Buon 2019! Con uno schema gratuito

Tra i ricordi delle mie vacanze, ci sono sempre molte fotografie di particolari: possono essere decorazioni architettoniche, disegni o stampe, lavori in ferro battuto… qualsiasi cosa stuzzichi la mia fantasia che li immagina già tradotti in ricami. Quando sono fortunata, ci sono anche fotografie di ricami: spesso le faccio nei musei, ma talvolta anche nelle …Continua a leggere

Breve storia dell’Hardanger

Testo tradotto dall’originale inglese di Carol Sylvester da Stefania Bressan, con il permesso dell’autrice. L’Hardanger è tipicamente visto come un ricamo norvegese, che prende il nome dall’omonimo distretto sulla costa occidentale del paese. Comunque, le radici dell’Hardanger si allungano fino all’antica Asia e alla Persia, con alcune tecniche italiane come il reticello, anch’esso una parte …Continua a leggere

Schema: Cuscino Hardanger

Lo schema riporta un quarto del lavoro; ogni quadretto corrisponde a 4×4 fili di stoffa, le freccine alla colonna 38 indicano la meta’ del disegno sia in orizzontale che in verticale. Utilizzate il perle’ n. 8 per il punto piatto, il festone e l’impuntura doppia. Utilizzate il perle’ n. 12 per le barrette a tessitura, …Continua a leggere