Diario

Settimana 9: pensieri aggrovigliati

Prosegue il mio diario settimanale ricamato (per chi non sapesse cosa sto facendo e perché, qui c’è la spiegazione).

Quando i pensieri in testa sono aggrovigliati, si può prendere un filo bello in mano (questa seta sfumata, ad esempio) e mettersi a lavorare senza una idea precisa in mente.
Iniziando con una rosellina a punto vapore, e proseguendo con un girovagare di catenella, ci si può perdere nella ripetitività del gesto, e questo funziona come una tisana relax.

E bon, questa settimana è andata…

Settimana 9: pensieri aggrovigliati